VENERDI’ 9 DICEMBRE : THE BARBACANS + CHOSEN FEW + FABIO NIRTA dj set

Venerdì 9 dicembre 2011 @ B-SIDE, via F.lli Bandiera – Commenda (CS)
Always Never Again : episodio n. 11

Live:

THE BARBACANS ( God save the Fuzz! )

+ Chosen Few music selection

A seguire: Fabio Nirta dj set (le follie del venerdì sera)

ALWAYS NEVER AGAIN : Una notte al garage.
orario tassativo: 23.00. mixtape e altro in regalo all’ingresso!
Ingresso 5 euro con cosumazione.

tutti i live della stagione:
—————————————————————

THE BARBACANS

Il 2008 segna il debutto per i Barbacans, garage band dal suono potente e definito che si evolve, partendo dai tipici riffs anni 60 e dai suoni del Garage Revival.
Fanno parte della band Joe Carna alla voce e all’organo Farfisa, The Mayor seconde voci e batteria, Walker alla chitarra vintage e ultimo arrivato Psych Guescio al basso.
Dopo la partecipazione a numerosi festival e date in alcuni dei più grossi clubs europei, dividendo il palco  con band del calibro di Trashmen, Lords of Altamont, Morlocks e degli storici Seeds, i Barbacans, prodotti dall’ etichetta Boss Hoss Records, stampano il loro primo 7 pollici in vinile che viene distribuito dalla Godown Records nel circuito internazionale.
I Barbacans hanno ultimato le registrazioni del loro primo album intitolato “God Save The Fuzz” nel gennaio 2009 presso il rinomato Circo Perrotti Studio (Gijon, Spagna, completamente in analogico) e presentato il 12 Aprile, è già disponibile in Europa, Usa e Canada, prodotto anch’esso da Boss Hoss Records e distribuito sempre da Godown Records.
Nel giugno 2009, durante una esibizione italiana, I Barbacans subiscono la furia di un ex agente di polizia che prende una carabina ad aria compressa e li spara dal balcone mentre sono sul palco. Vengono feriti, ma la tragedia fortunatamente viene scampata.
L’episodio si risolve con un’operazione chirurgica per Guescio e il ritiro dai live per 3 mesi da parte della band. A Luglio sono invitati alla diciassettesima edizione del prestigioso Festival Beat di Salsomaggiore.
Nell’ottobre 2110 realizzano un lungo tour in Spagna con ottimo seguito.
“God Save The Fuzz” viene ristampato anche in versione vinile rosso limitato 250 copie sempre da BossHoss Records.
Un loro brano inedito per Febbraio 2010 fa parte di una bomba fuzz prodotta sempre da BossHoss: “The Wildest Things In The World”, singolo di 4 canzoni al quale parteciperanno inoltre Los Explosivos, Thee Vicars e Los Peyotes  distribuito in Europa e definito da Soundflat, il miglior 7” del 2010.
Tra 2010 e 2011 continuano a girare l’Europa con oltre 50 concerti in 10 nazioni e tante novità in arrivo.
Nel 2012 con il nuovo disco i Barbacans sbarcheranno finalmente in Messico ed in China.
A Shangai in programma il party di presentazione ufficiale.

—————————————————————

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: